La metafora del denaro nelle discussioni del Settecento italiano