La folla nel romanzo storico italiano da Manzoni a Pirandello