Il saggio focalizza, alla luce dei più recenti risultati della ricerca internazionale su Lev Sestov, la nozione di "tragico" nell'opera dell'importante pensatore russo émigré, evidenziandone soprattutto le ascendenze generalmente trascurate dagli interpreti.

Baffo, G. (2009). "L'albero della Vita": postille al tragico in Sestov. HUMANITAS, LXIV-2009(3), 432-448.

"L'albero della Vita": postille al tragico in Sestov

BAFFO, GIANCARLO
2009

Abstract

Il saggio focalizza, alla luce dei più recenti risultati della ricerca internazionale su Lev Sestov, la nozione di "tragico" nell'opera dell'importante pensatore russo émigré, evidenziandone soprattutto le ascendenze generalmente trascurate dagli interpreti.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
-Hum. 3-09_Baffo.pdf

non disponibili

Tipologia: Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 255.28 kB
Formato Adobe PDF
255.28 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/8192
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo