Il controllo delle mosche negli allevamenti zootecnici ha sempre rappresentato una problematica di complicata risoluzione, nonché oggetto di crescente interesse sia da parte degli entomologi specialisti sia dei tecnici che operano nel settore dell’igiene urbana. Un efficace controllo di questi agenti infestanti può essere conseguito mediante azioni integrate che intervengano sulle cause iniziali che consentono la proliferazione dell’insetto, garantendo una corretta gestione dei rifiuti e assicurando adeguate misure igienico-sanitarie presso gli allevamenti di animali.

Marcatili, G., & Nante, N. (2011). Il controllo delle mosche negli allevamenti zootecnici. MONDO SANITARIO, 7-8, 32-35.

Il controllo delle mosche negli allevamenti zootecnici

NANTE, NICOLA
2011

Abstract

Il controllo delle mosche negli allevamenti zootecnici ha sempre rappresentato una problematica di complicata risoluzione, nonché oggetto di crescente interesse sia da parte degli entomologi specialisti sia dei tecnici che operano nel settore dell’igiene urbana. Un efficace controllo di questi agenti infestanti può essere conseguito mediante azioni integrate che intervengano sulle cause iniziali che consentono la proliferazione dell’insetto, garantendo una corretta gestione dei rifiuti e assicurando adeguate misure igienico-sanitarie presso gli allevamenti di animali.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
457.pdf

non disponibili

Tipologia: Abstract
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 358.51 kB
Formato Adobe PDF
358.51 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/6505
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo