Le disposizioni contenute nella legge Balduzzi hanno suscitato un dibattito piuttosto acceso in seno alla giurisprudenza, quanto alla natura della responsabilità civile cui vanno incontro, in caso di danni al paziente, il medico che opera all’interno di una struttura sanitaria, nonché la struttura medesima. Nonostante la Cassazione si sia già pronunciata nel senso che le novità normative non scalfiscono il pregresso inquadramento sotto all’insegna della responsabilità contrattuale, non sono mancate voci dissenzienti tra i giudici merito. Emblematica di questa situazione di incertezza è la divergenza di vedute che si è determinata all’interno del Tribunale di Milano, dove alcune sentenze si sono mostrate inclini a sperimentare soluzioni innovative, limitatamente alla posizione del singolo professionista, mentre una successiva decisione si è posta nel solco dell’insegnamento tradizionale, evidenziando come le scarne indicazioni legislative non autorizzino a sovvertire il diritto vivente.

Palmieri, A. (2014). La natura della responsabilità medica: le visioni discordanti del Tribunale di Milano. IL QUOTIDIANO GIURIDICO(11 dicembre 2014), 2-3.

La natura della responsabilità medica: le visioni discordanti del Tribunale di Milano

PALMIERI, ALESSANDRO
2014

Abstract

Le disposizioni contenute nella legge Balduzzi hanno suscitato un dibattito piuttosto acceso in seno alla giurisprudenza, quanto alla natura della responsabilità civile cui vanno incontro, in caso di danni al paziente, il medico che opera all’interno di una struttura sanitaria, nonché la struttura medesima. Nonostante la Cassazione si sia già pronunciata nel senso che le novità normative non scalfiscono il pregresso inquadramento sotto all’insegna della responsabilità contrattuale, non sono mancate voci dissenzienti tra i giudici merito. Emblematica di questa situazione di incertezza è la divergenza di vedute che si è determinata all’interno del Tribunale di Milano, dove alcune sentenze si sono mostrate inclini a sperimentare soluzioni innovative, limitatamente alla posizione del singolo professionista, mentre una successiva decisione si è posta nel solco dell’insegnamento tradizionale, evidenziando come le scarne indicazioni legislative non autorizzino a sovvertire il diritto vivente.
Palmieri, A. (2014). La natura della responsabilità medica: le visioni discordanti del Tribunale di Milano. IL QUOTIDIANO GIURIDICO(11 dicembre 2014), 2-3.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Natura della responsabilità medica.pdf

non disponibili

Tipologia: Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 583.16 kB
Formato Adobe PDF
583.16 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/49118
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo