I beni comuni nell'attuale dibattito politico e giuridico: un chiarimento concettuale, un'apologia e una critica