In questo lavoro è stata analizzata la dinamica ambientale degli ultimi trenta anni dell'area di Rio Verde do Mato Grosso, situata al margine orientale della regione del Pantanal (Brasile). In particolare è stata studiata la variazione del land cover con lo scopo di evidenziare i cambiamenti avvenuti a causa dell’attività antropica, e le sue conseguenze sulla stabilità e l’evoluzione del territorio. Dati “storici” derivanti dalla cartografia topografica esistente (1966) sono stati confrontati con i dati da satellite Landsat TM del 1985 e 1996. L’utilizzo delle immagini da satellite si è rivelato particolarmente utile data la vastità dell’area di studio e la difficile accessibilità; l’elaborazione e l’analisi sia automatica che visuale di tali dati hanno portato alla produzione di banche dati multitemporali di land-cover. L’integrazione di tecniche di telerilevamento e G.I.S. (Geographic Information Systems), unitamente al controllo di campagna, ha rappresentato lo strumento di analisi fondamentale. Le banche dati multitemporali di land cover hanno evidenziato la grande trasformazione subita dal territorio a causa dell’intervento antropico: dal 1966 fino ad oggi più di metà del territorio in esame è stato sottoposto a sistematica deforestazione e riconvertito ad uso agricolo e zootecnico, alterando completamente l’equilibrio dinamico di naturale erosione, trasporto e deposizione dei sedimenti dagli altopiani alle zone di piana alluvionale.

Righini, G., Disperati, L., Fantozzi, P.L., Pieruccini, U., Carmignani, L., & Fiori, A.P. (1999). Analisi della dinamica ambientale dell'area di Rio Verde do Mato Grosso, Brasile, tramite dati Landsat TM multitemporali. RIVISTA ITALIANA DI TELERILEVAMENTO, 14/15, 33-44.

Analisi della dinamica ambientale dell'area di Rio Verde do Mato Grosso, Brasile, tramite dati Landsat TM multitemporali.

DISPERATI, LEONARDO;FANTOZZI, PIER LORENZO;PIERUCCINI, UMBERTO;CARMIGNANI, LUIGI;
1999

Abstract

In questo lavoro è stata analizzata la dinamica ambientale degli ultimi trenta anni dell'area di Rio Verde do Mato Grosso, situata al margine orientale della regione del Pantanal (Brasile). In particolare è stata studiata la variazione del land cover con lo scopo di evidenziare i cambiamenti avvenuti a causa dell’attività antropica, e le sue conseguenze sulla stabilità e l’evoluzione del territorio. Dati “storici” derivanti dalla cartografia topografica esistente (1966) sono stati confrontati con i dati da satellite Landsat TM del 1985 e 1996. L’utilizzo delle immagini da satellite si è rivelato particolarmente utile data la vastità dell’area di studio e la difficile accessibilità; l’elaborazione e l’analisi sia automatica che visuale di tali dati hanno portato alla produzione di banche dati multitemporali di land-cover. L’integrazione di tecniche di telerilevamento e G.I.S. (Geographic Information Systems), unitamente al controllo di campagna, ha rappresentato lo strumento di analisi fondamentale. Le banche dati multitemporali di land cover hanno evidenziato la grande trasformazione subita dal territorio a causa dell’intervento antropico: dal 1966 fino ad oggi più di metà del territorio in esame è stato sottoposto a sistematica deforestazione e riconvertito ad uso agricolo e zootecnico, alterando completamente l’equilibrio dinamico di naturale erosione, trasporto e deposizione dei sedimenti dagli altopiani alle zone di piana alluvionale.
Righini, G., Disperati, L., Fantozzi, P.L., Pieruccini, U., Carmignani, L., & Fiori, A.P. (1999). Analisi della dinamica ambientale dell'area di Rio Verde do Mato Grosso, Brasile, tramite dati Landsat TM multitemporali. RIVISTA ITALIANA DI TELERILEVAMENTO, 14/15, 33-44.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
RivistaItalianaTelerilevamento_1999_pantanal_righini&disperati.pdf

non disponibili

Tipologia: Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 5.28 MB
Formato Adobe PDF
5.28 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/42741
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo