Un aspetto della mancata convergenza reale fra le regioni dell'Unione Europea é rappresentato dai fenomeni di polarizzazione all'interno di uno stesso paese. Il catching up di Germania Est ed Italia Meridionale nei confronti delle rispettive aree avanzate non ha fatto passi avanti nel corso degli anni '90. Questa ricerca mette a confronto la tesi dei "vincoli istituzionali alla crescita", che vede l'uniformità salariale ed i trasferimenti del Welfare come cause di distorsione degli incentivi di mercato, con l’interpretazione alternativa dei “vincoli alla crescita endogena", che lega l'interazione fra le dinamiche della produttività e dell'occupazione alla formazione del capitale umano

Farina, F., & CROCI ANGELINI, E. (2002). "Distribuzione del reddito e fattori della crescita nei 'Due Mezzogiorno d'Europa'". RIVISTA DI POLITICA ECONOMICA(5-6), 125-170.

"Distribuzione del reddito e fattori della crescita nei 'Due Mezzogiorno d'Europa'"

FARINA, FRANCESCO;
2002

Abstract

Un aspetto della mancata convergenza reale fra le regioni dell'Unione Europea é rappresentato dai fenomeni di polarizzazione all'interno di uno stesso paese. Il catching up di Germania Est ed Italia Meridionale nei confronti delle rispettive aree avanzate non ha fatto passi avanti nel corso degli anni '90. Questa ricerca mette a confronto la tesi dei "vincoli istituzionali alla crescita", che vede l'uniformità salariale ed i trasferimenti del Welfare come cause di distorsione degli incentivi di mercato, con l’interpretazione alternativa dei “vincoli alla crescita endogena", che lega l'interazione fra le dinamiche della produttività e dell'occupazione alla formazione del capitale umano
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/30632
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo