A cenni sulla biografia, sulla didattica, sugli esordi scientifici di Aristide Tanzi, segue una esposizione dei suoi scritti e attività principali. Autori “di” Tanzi sono Georges Gurvitch, oggetto di una complessa ricerca, culminata nel libro più esauriente, Il progetto della libertà (1980); Renato Treves, di cui è messo in evidenza il passaggio dalla filosofia alla sociologia giuridiche (R. T. Dalla filosofia alla sociologia del diritto, 1988; Treves: cultura e metodologia critica nel diritto, 1997); François Gény (F. G. Tra scienza del diritto e giurisprudenza, 1990). Opera fondamentale di Tanzi, a conclusione della vita, dolorosamente e prematuramente interrotta, la fondamentale antologia, dai ricchissimi apparati critici e didascalici: L’antiformalismo giuridico. Un percorso antologico, 1999; testo ineludibile (non solo) per chi si occupa dell’argomento a cui è dedicato.

Bernardini, G. (2007). Una introduzione al panorama scientifico e alle opere di Aristide Tanzi. STUDI SENESI.

Una introduzione al panorama scientifico e alle opere di Aristide Tanzi

BERNARDINI, GIOVANNI
2007

Abstract

A cenni sulla biografia, sulla didattica, sugli esordi scientifici di Aristide Tanzi, segue una esposizione dei suoi scritti e attività principali. Autori “di” Tanzi sono Georges Gurvitch, oggetto di una complessa ricerca, culminata nel libro più esauriente, Il progetto della libertà (1980); Renato Treves, di cui è messo in evidenza il passaggio dalla filosofia alla sociologia giuridiche (R. T. Dalla filosofia alla sociologia del diritto, 1988; Treves: cultura e metodologia critica nel diritto, 1997); François Gény (F. G. Tra scienza del diritto e giurisprudenza, 1990). Opera fondamentale di Tanzi, a conclusione della vita, dolorosamente e prematuramente interrotta, la fondamentale antologia, dai ricchissimi apparati critici e didascalici: L’antiformalismo giuridico. Un percorso antologico, 1999; testo ineludibile (non solo) per chi si occupa dell’argomento a cui è dedicato.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/24842
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo