Prendendo spunto dalla pubblicazione di un volume sulla storia della Toscana dallo stato territoriale all'Unità, il saggio costituisce un'ampia rassegna sugli studi e sui temi di ricerca che hanno caratterizzato la storiografia sulla Toscana nel periodo dei Lorena e durante la breve parentesi napoleonica. La costruzione dello stato, le riforme, i cambiamenti amministrativi e istituzionali, la gestione del territorio, sono alcuni dei temi affrontati nel presente saggio di carattere storiografico che traccia un ampio quadro degli studi sulla Toscana fra ‘700 e ‘800.

Zagli, A. (2008). Il Granducato dei Lorena fra ’700 e ’800: a proposito di un recente volume. RASSEGNA STORICA TOSCANA, 3, 369-394.

Il Granducato dei Lorena fra ’700 e ’800: a proposito di un recente volume

ZAGLI, ANDREA
2008

Abstract

Prendendo spunto dalla pubblicazione di un volume sulla storia della Toscana dallo stato territoriale all'Unità, il saggio costituisce un'ampia rassegna sugli studi e sui temi di ricerca che hanno caratterizzato la storiografia sulla Toscana nel periodo dei Lorena e durante la breve parentesi napoleonica. La costruzione dello stato, le riforme, i cambiamenti amministrativi e istituzionali, la gestione del territorio, sono alcuni dei temi affrontati nel presente saggio di carattere storiografico che traccia un ampio quadro degli studi sulla Toscana fra ‘700 e ‘800.
Zagli, A. (2008). Il Granducato dei Lorena fra ’700 e ’800: a proposito di un recente volume. RASSEGNA STORICA TOSCANA, 3, 369-394.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Rass Stor Tosc Zagli.pdf

non disponibili

Tipologia: Pre-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 336.47 kB
Formato Adobe PDF
336.47 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/24674
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo