Nella pratica agronomica e in molti modelli biologici, la radiazione netta e la radiazione diffusa sono tra i flussi radiativi più usati. La prima compare nelle formule più utilizzate per il calcolo dell'evapotraspirazione, la seconda influenza molti aspetti della crescita e dello sviluppo delle piante. La misura dei flussi radiativi comporta spesso vari problemi legati sia al costo d'acquisto degli strumenti sia alla loro continua manutenzione e calibrazione. La complessità sia di misurare direttamente queste grandezze sia di costruire modelli analitici o empirici efficienti può essere superata utilizzando le reti neurali. Questo approccio permette infatti di quantificare quei fenomeni complessi per i quali altri modelli risultano trascurare, per semplicità, fattori di importanza fondamentale. In altre parole, le reti neurali permettono di calcolare una grandezza a prescindere dalla rigorosa conoscenza dei legami funzionali esistenti fra i numerosi parametri fisici che intervengono a determinarla.

Bianchini, M., B., A., F., B., M., D.V., & Gori, M. (1998). Le Reti Neurali nel Calcolo dei Flussi Radiativi. RIVISTA DI INGEGNERIA AGRARIA, 29(1), 26-31.

Le Reti Neurali nel Calcolo dei Flussi Radiativi

BIANCHINI, MONICA;GORI, MARCO
1998

Abstract

Nella pratica agronomica e in molti modelli biologici, la radiazione netta e la radiazione diffusa sono tra i flussi radiativi più usati. La prima compare nelle formule più utilizzate per il calcolo dell'evapotraspirazione, la seconda influenza molti aspetti della crescita e dello sviluppo delle piante. La misura dei flussi radiativi comporta spesso vari problemi legati sia al costo d'acquisto degli strumenti sia alla loro continua manutenzione e calibrazione. La complessità sia di misurare direttamente queste grandezze sia di costruire modelli analitici o empirici efficienti può essere superata utilizzando le reti neurali. Questo approccio permette infatti di quantificare quei fenomeni complessi per i quali altri modelli risultano trascurare, per semplicità, fattori di importanza fondamentale. In altre parole, le reti neurali permettono di calcolare una grandezza a prescindere dalla rigorosa conoscenza dei legami funzionali esistenti fra i numerosi parametri fisici che intervengono a determinarla.
Bianchini, M., B., A., F., B., M., D.V., & Gori, M. (1998). Le Reti Neurali nel Calcolo dei Flussi Radiativi. RIVISTA DI INGEGNERIA AGRARIA, 29(1), 26-31.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/22193
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo