Uno studio idrogeologico di dettaglio è stato condotto su di una falda freatica presente a Rapolano Terme (Toscana Meridionale), in una zona che comprende le Terme «Antica Querciolaia» e che è attraversata dalla faglia principale del graben di Siena. Tale studio, basato su misure di livello piezometrico, di temperatura e di conducibilità elettrica, ha portato a verificarvi una preminente alimentazione da parte di acque calde risalenti lungo la faglia anzidetta (ipotesi peraltro già avanzata in BARAZZUOU et al., 1988b). Ulteriori indagini (prove di pompaggio e con traccianti, misure di portata sui corsi d'acqua che drenano l'acquifero, calcoli di bilancio idrologico) hanno consentito di valutare l'entità dell'apporto idrotermale e di metterlo a confronto con quello dell'infiltrazione meteorica.

Barazzuoli, P., Izzo, S., Menicori, P., Micheluccini, M., Salleolini, M. (1991). Un esempio di acquifero superficiale alimentato da acqua termale (Rapolano Terme, Siena). BOLLETTINO DELLA SOCIETÀ GEOLOGICA ITALIANA, 110(1), 3-14.

Un esempio di acquifero superficiale alimentato da acqua termale (Rapolano Terme, Siena)

BARAZZUOLI, P.;IZZO, S.;MENICORI, P.;SALLEOLINI, M.
1991

Abstract

Uno studio idrogeologico di dettaglio è stato condotto su di una falda freatica presente a Rapolano Terme (Toscana Meridionale), in una zona che comprende le Terme «Antica Querciolaia» e che è attraversata dalla faglia principale del graben di Siena. Tale studio, basato su misure di livello piezometrico, di temperatura e di conducibilità elettrica, ha portato a verificarvi una preminente alimentazione da parte di acque calde risalenti lungo la faglia anzidetta (ipotesi peraltro già avanzata in BARAZZUOU et al., 1988b). Ulteriori indagini (prove di pompaggio e con traccianti, misure di portata sui corsi d'acqua che drenano l'acquifero, calcoli di bilancio idrologico) hanno consentito di valutare l'entità dell'apporto idrotermale e di metterlo a confronto con quello dell'infiltrazione meteorica.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/17843
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo