"Et in carne mea videbo Deum meum": Maso di Banco, la cappella dei Confessori e la committenza dei Bardi