Partendo dalla recente pubblicazione di un volume curato da D. Harvey e J. Wilkins (The rivals of Aristophanes. Studies in Athenian Old Comedy, London 2000), Simone Beta discute sull'importanza dello studio dei frammenti comici per una conoscenza complessiva del teatro greco e della società ateniese del V secolo a.C.

Beta, S. (2002). I rivali di Aristofane. QUADERNI URBINATI DI CULTURA CLASSICA, nuova serie 70 (vol. 99 della serie continua)(1), 141-146.

I rivali di Aristofane

BETA, SIMONE
2002

Abstract

Partendo dalla recente pubblicazione di un volume curato da D. Harvey e J. Wilkins (The rivals of Aristophanes. Studies in Athenian Old Comedy, London 2000), Simone Beta discute sull'importanza dello studio dei frammenti comici per una conoscenza complessiva del teatro greco e della società ateniese del V secolo a.C.
Beta, S. (2002). I rivali di Aristofane. QUADERNI URBINATI DI CULTURA CLASSICA, nuova serie 70 (vol. 99 della serie continua)(1), 141-146.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/17468
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo