Analisi del film Trois couleurs: Rouge (1994) di K. Kieslowski. Il saggio si incarica di rilevare e definire la centralità poietica e configurativa di un nesso visuale, largamente ricorsivo nel film, definito dall'incontro di volto e colore.

Venzi, L. (2001). Kieslowski: un’immagine esemplare. «Trois couleurs: Rouge». BN, 6, 33-51.

Kieslowski: un’immagine esemplare. «Trois couleurs: Rouge»

Venzi Luca
2001

Abstract

Analisi del film Trois couleurs: Rouge (1994) di K. Kieslowski. Il saggio si incarica di rilevare e definire la centralità poietica e configurativa di un nesso visuale, largamente ricorsivo nel film, definito dall'incontro di volto e colore.
BN
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/12114
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo