Il saggio si propone di analizzare se il c.d. patto verticale di famiglia possa essere inteso come patto atipico e se ed in che modo sia ammissibile anche alla luce del divieto dei patti successori così come novellati a seguito dell'introduzione dell'istituto del patto di famiglia nel codice civile.

D'Auria, M. (2021). Il patto "verticale" di famiglia. Contributo sul tema della atipicità contrattuale. CONTRATTO E IMPRESA, 37(3), 793-833.

Il patto "verticale" di famiglia. Contributo sul tema della atipicità contrattuale

Massimo D'Auria
2021-01-01

Abstract

Il saggio si propone di analizzare se il c.d. patto verticale di famiglia possa essere inteso come patto atipico e se ed in che modo sia ammissibile anche alla luce del divieto dei patti successori così come novellati a seguito dell'introduzione dell'istituto del patto di famiglia nel codice civile.
D'Auria, M. (2021). Il patto "verticale" di famiglia. Contributo sul tema della atipicità contrattuale. CONTRATTO E IMPRESA, 37(3), 793-833.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
CI_03_2021_0793-DAURIA.pdf

non disponibili

Descrizione: Saggio su rivista
Tipologia: PDF editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 366.68 kB
Formato Adobe PDF
366.68 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11365/1157668