Storici di se stessi? Stili della memoria nei Sommersi e i salvati