L'illegittimità costituzionale della norma sul possesso ingiustificato di valori (art. 708 c.p.)