L'assenza degli Europei nella transizione verso un nuovo ordine internazionale