Le "toppe" della poesia. Variazioni su Vittorio Sereni suggerite da un testo di Tiziano Rossi