Il contributo segue quello di W. Kurze che riesamina le fonti scritte altomedievali per illustrare le vicende e le fasi della conquista longobarda della Tuscia. In particolare l'articolo si concentra sulle tracce archeologiche ed epigrafiche che possano fornire elementi di giudizio sulla presenza bizantina e longobarda nell'area fra Toscana e Lazio.

Citter, C. (1995). La frontiera meridionale, in C. CITTER; KURZE W., L’occupazione della Maremma toscana da parte dei Longobardi. In Città, castelli, campagne nei territori di frontiera. (pp.170-186). MANTOVA : Società Archeologica Padana.

La frontiera meridionale, in C. CITTER; KURZE W., L’occupazione della Maremma toscana da parte dei Longobardi

CITTER, CARLO
1995

Abstract

Il contributo segue quello di W. Kurze che riesamina le fonti scritte altomedievali per illustrare le vicende e le fasi della conquista longobarda della Tuscia. In particolare l'articolo si concentra sulle tracce archeologiche ed epigrafiche che possano fornire elementi di giudizio sulla presenza bizantina e longobarda nell'area fra Toscana e Lazio.
8887115052
Citter, C. (1995). La frontiera meridionale, in C. CITTER; KURZE W., L’occupazione della Maremma toscana da parte dei Longobardi. In Città, castelli, campagne nei territori di frontiera. (pp.170-186). MANTOVA : Società Archeologica Padana.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Citter_1995.pdf

non disponibili

Tipologia: PDF editoriale
Licenza: DRM non definito
Dimensione 7.6 MB
Formato Adobe PDF
7.6 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/4927