L'atteggiamento verso il passato è un osservatorio prezioso per cogliere la natura eclettica dell'ideologia e della cultura del fascismo. Il saggio, privilegiando le varie forme dell'uso pubblico della storia, analizza l'intreccio tra la produzione "alta" e il circuito della cultura diffusa.

Baioni, M. (2009). Cultura fascista e usi pubblici della storia. In Fascisme et critique littéraire. Les hommes, les idées, les institutions (pp.51-68). Presses universitaires de Caen.

Cultura fascista e usi pubblici della storia

BAIONI, MASSIMO
2009

Abstract

L'atteggiamento verso il passato è un osservatorio prezioso per cogliere la natura eclettica dell'ideologia e della cultura del fascismo. Il saggio, privilegiando le varie forme dell'uso pubblico della storia, analizza l'intreccio tra la produzione "alta" e il circuito della cultura diffusa.
9782841333394
Baioni, M. (2009). Cultura fascista e usi pubblici della storia. In Fascisme et critique littéraire. Les hommes, les idées, les institutions (pp.51-68). Presses universitaires de Caen.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Cultura fascista e ups.pdf

non disponibili

Tipologia: Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 177.42 kB
Formato Adobe PDF
177.42 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/4775
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo