Istituzioni e poteri laici, fra Pratomagno e Valdambra, nella seconda metà del Duecento