Remo Ceserani, "Convergenze"