Uso delle metodiche in vitro nello studio delle variazioni della permeabilità della cute criopreservata e glicerolizzata