La chirurgia gastrica oggigiorno è essenzialmente quella del carcinoma gastrico primitivo. Abbiamo analizzato circa 1.400 casi di pazienti ricoverati dal 1979 al 2002 nel nostro reparto per adenocarcinoma gastrico. Il campione in studio è stato diviso in tre periodi di tempo di 8 anni ciascuno e in fasce in età. Sono state analizzate l’operabilità dei pazienti, la resecabilità del tumore, la curativa del trattamento chirurgico, la sede del tumore nello stomaco, lo stadio della malattia, l’istotipo di Lauren, la mortalità e la morbilità chirurgica nonché le sopravvivenze in rapporto all’età dei pazienti (ultrasettantenni vs sottosettantenni). Abbiamo riscontrato una progressiva riduzione dell’incidenza del carcinoma gastrico negli anni, in particolare tra i 50 e gli 80 anni, per contro il numero di casi osservati nei giovani è rimasto costante e negli ultra ottantenni è addirittura cresciuto. Le forme Early Gastric Cancer sono state significativamente più frequenti nei giovani dove hanno sono stati più frequenti gli istotipi diffusi di Lauren. Negli anziani l’operabilità è risultata significativamente minore, e più frequentemente gli interventi chirurgici hanno avuto un intento derivativo che resettivo. In quest’ultimo caso la curatività è stata comunque sovrapponibile. la mortalità e la morbilità operatoria sono risultate significativamente più alte degli anziani. La sopravvivenza attuariale è stata sovrapponibile. La chirurgia gastrica nell’anziano risulta in crescita, ciò è dovuto ai cambiamenti epidemiologici delle patologie dello stomaco di interesse chirurgico. Quando praticabile il trattamento resettivo gastrico nell’anziano presenta però maggiori rischi operatori.

Fotia, G., Roviello, F., Marrelli, D., Neri, A., DE STEFANO, A., De Marco, G., et al. (2003). La chirurgia gastrica nel’anziano. Nostra esperienza di quasi 1400 casi. In Atti 105° Congresso Nazionale Società Italiana di Chirurgia (pp.51-51). Bologna : Monduzzi Editore.

La chirurgia gastrica nel’anziano. Nostra esperienza di quasi 1400 casi

ROVIELLO, FRANCO;MARRELLI, DANIELE;NERI, ALESSANDRO;DE STEFANO, ALFONSO;PINTO, ENRICO
2003-01-01

Abstract

La chirurgia gastrica oggigiorno è essenzialmente quella del carcinoma gastrico primitivo. Abbiamo analizzato circa 1.400 casi di pazienti ricoverati dal 1979 al 2002 nel nostro reparto per adenocarcinoma gastrico. Il campione in studio è stato diviso in tre periodi di tempo di 8 anni ciascuno e in fasce in età. Sono state analizzate l’operabilità dei pazienti, la resecabilità del tumore, la curativa del trattamento chirurgico, la sede del tumore nello stomaco, lo stadio della malattia, l’istotipo di Lauren, la mortalità e la morbilità chirurgica nonché le sopravvivenze in rapporto all’età dei pazienti (ultrasettantenni vs sottosettantenni). Abbiamo riscontrato una progressiva riduzione dell’incidenza del carcinoma gastrico negli anni, in particolare tra i 50 e gli 80 anni, per contro il numero di casi osservati nei giovani è rimasto costante e negli ultra ottantenni è addirittura cresciuto. Le forme Early Gastric Cancer sono state significativamente più frequenti nei giovani dove hanno sono stati più frequenti gli istotipi diffusi di Lauren. Negli anziani l’operabilità è risultata significativamente minore, e più frequentemente gli interventi chirurgici hanno avuto un intento derivativo che resettivo. In quest’ultimo caso la curatività è stata comunque sovrapponibile. la mortalità e la morbilità operatoria sono risultate significativamente più alte degli anziani. La sopravvivenza attuariale è stata sovrapponibile. La chirurgia gastrica nell’anziano risulta in crescita, ciò è dovuto ai cambiamenti epidemiologici delle patologie dello stomaco di interesse chirurgico. Quando praticabile il trattamento resettivo gastrico nell’anziano presenta però maggiori rischi operatori.
Fotia, G., Roviello, F., Marrelli, D., Neri, A., DE STEFANO, A., De Marco, G., et al. (2003). La chirurgia gastrica nel’anziano. Nostra esperienza di quasi 1400 casi. In Atti 105° Congresso Nazionale Società Italiana di Chirurgia (pp.51-51). Bologna : Monduzzi Editore.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11365/32090
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo