Il saggio prende in considerazione un genere particolare di scrittura della memoria, i "libri di ricordi", che costituiscono un elemento specifico e caratterizzante degli archivi di famiglia per tutta l'età moderna. Una tipologia archivistica che nasce come scrittura documentaria di registrazione all'interno della famiglia. La famiglia è infatti il soggetto collettivo che rappresenta il contenuto tematico del libro, che si configura come libro-archivio destinato a custodirne la memoria e documentarne la continuità.

Moriani, A. (2006). Gli Albergotti fra memorialistica privata e cittadina. In Gli Albergotti. Famiglia, memoria, storia (pp.153-163). FIRENZE : Edifir.

Gli Albergotti fra memorialistica privata e cittadina

MORIANI, ANTONELLA
2006

Abstract

Il saggio prende in considerazione un genere particolare di scrittura della memoria, i "libri di ricordi", che costituiscono un elemento specifico e caratterizzante degli archivi di famiglia per tutta l'età moderna. Una tipologia archivistica che nasce come scrittura documentaria di registrazione all'interno della famiglia. La famiglia è infatti il soggetto collettivo che rappresenta il contenuto tematico del libro, che si configura come libro-archivio destinato a custodirne la memoria e documentarne la continuità.
9788879702386
Moriani, A. (2006). Gli Albergotti fra memorialistica privata e cittadina. In Gli Albergotti. Famiglia, memoria, storia (pp.153-163). FIRENZE : Edifir.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Gli Albergotti.pdf

non disponibili

Tipologia: Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.55 MB
Formato Adobe PDF
1.55 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/25760
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo