L'intricato rapporto tra la revocazione per errore di fatto di un provvedimento della Cassazione e l'azione risarcitoria ai sensi della l. 117/88