Cessazione del rapporto di agenzia e diritti sanciti dalla normativa comunitaria: inammissibilità di deroghe pattizie astrattamente peggiorative anche per un solo agente