l commento indaga la decisione della Suprema Corte con la quale si e` affermata la contrarieta` all’ordine pubblico – e la conseguente non trascrivibilita` nel nostro ordinamento – dell’atto di nascita formatosi all’estero che preveda il riconoscimento della genitorialita` in capo a due uomini all’esito di un processo di procreazione medicalmente assistita, unita a gestazione per altri. Si analizza la scelta dei giudici di legittimita` di individuare nel divieto di maternita` surrogata una disposizione che determina l’affievolimento del diritto del minore alla continuita` degli status, al quale fa da contraltare, tuttavia, la possibilita` di ricorrere all’adozione in casi particolari, che rappresenta il mezzo di tutela prescelto dall’ordinamento per la salvaguardia della relazione affettiva con il genitore ‘‘intenzionale’’.

Salvi, G. (2020). Gestazione per altri e ordine pubblico: le Sezioni Unite contro la trascrizione dell’atto di nascita straniero. GIURISPRUDENZA ITALIANA(7), 1623-1631.

Gestazione per altri e ordine pubblico: le Sezioni Unite contro la trascrizione dell’atto di nascita straniero

Salvi Gabriele
2020

Abstract

l commento indaga la decisione della Suprema Corte con la quale si e` affermata la contrarieta` all’ordine pubblico – e la conseguente non trascrivibilita` nel nostro ordinamento – dell’atto di nascita formatosi all’estero che preveda il riconoscimento della genitorialita` in capo a due uomini all’esito di un processo di procreazione medicalmente assistita, unita a gestazione per altri. Si analizza la scelta dei giudici di legittimita` di individuare nel divieto di maternita` surrogata una disposizione che determina l’affievolimento del diritto del minore alla continuita` degli status, al quale fa da contraltare, tuttavia, la possibilita` di ricorrere all’adozione in casi particolari, che rappresenta il mezzo di tutela prescelto dall’ordinamento per la salvaguardia della relazione affettiva con il genitore ‘‘intenzionale’’.
Salvi, G. (2020). Gestazione per altri e ordine pubblico: le Sezioni Unite contro la trascrizione dell’atto di nascita straniero. GIURISPRUDENZA ITALIANA(7), 1623-1631.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Giur it 2020 7.pdf

non disponibili

Tipologia: PDF editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 211.82 kB
Formato Adobe PDF
211.82 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/1114878