Inerzia della Regione e potere sostitutivo dello Stato