This paper aims to draw a short summary on the development of methodologies in the field of GIS technologies applied to landscape archaeology. It may be noted, in fact, how this type of applications has evolved from a traditional data storage and management to an increasingly complex information representation and analysis. This process has lead researchers to implement more advanced solutions. This article will provide a synthetic account of the 'application of GIS in archaeology, carried out by the department and in particular the area and by the research group of medieval archaeology of the' University of Siena. The article will also cover the issue of software development in research projects and finally the applicability of artificial intelligence in the field of spatial analysis methods for the reconstruction of historical landscapes.

Il presente contributo ha come scopo quello di tracciare una breve sintesi concernente lo sviluppo delle metodologie e l'utilizzo dei sistemi GIS nell'ambito dell'archeologia dei paesaggi. Si può osservare, in effetti, come questo tipo di applicazioni si sia evoluto da una tradizionale archiviazione dei dati ad analisi sempre più complesse dell'informazione, portando i ricercatori all'implementazione di soluzioni sempre più avanzate. In altre parole, questo articolo costituirà un resoconto sintetico dell 'applicazione del GIS in archeologia, portato avanti dal nostro dipartimento ed in particolare dall'area e dal gruppo di ricerca di archeologia medievale dell 'Università di Siena. L' articolo coprirà inoltre anche la questione dello sviluppo di software nei progetti di ricerca e infine l'applicabilità dell'intelligenza artificiale nel campo dei metodi di analisi spaziale utili alla ricostruzione dei paesaggi storici.

MACCHI JANICA, G., & Deravignone, D. (2006). Dal GIS alle Reti Neurali Artificiali: dieci anni di studi sui villaggi fortificati in Italia centrale. In Atti del IV Congresso Nazionale di Archeologia Medievale (pp.13-17). BORGO S. LORENZO : All'Insegna del Giglio.

Dal GIS alle Reti Neurali Artificiali: dieci anni di studi sui villaggi fortificati in Italia centrale

MACCHI JANICA, GIANCARLO
;
2006

Abstract

Il presente contributo ha come scopo quello di tracciare una breve sintesi concernente lo sviluppo delle metodologie e l'utilizzo dei sistemi GIS nell'ambito dell'archeologia dei paesaggi. Si può osservare, in effetti, come questo tipo di applicazioni si sia evoluto da una tradizionale archiviazione dei dati ad analisi sempre più complesse dell'informazione, portando i ricercatori all'implementazione di soluzioni sempre più avanzate. In altre parole, questo articolo costituirà un resoconto sintetico dell 'applicazione del GIS in archeologia, portato avanti dal nostro dipartimento ed in particolare dall'area e dal gruppo di ricerca di archeologia medievale dell 'Università di Siena. L' articolo coprirà inoltre anche la questione dello sviluppo di software nei progetti di ricerca e infine l'applicabilità dell'intelligenza artificiale nel campo dei metodi di analisi spaziale utili alla ricostruzione dei paesaggi storici.
88-7814-469-X
This paper aims to draw a short summary on the development of methodologies in the field of GIS technologies applied to landscape archaeology. It may be noted, in fact, how this type of applications has evolved from a traditional data storage and management to an increasingly complex information representation and analysis. This process has lead researchers to implement more advanced solutions. This article will provide a synthetic account of the 'application of GIS in archaeology, carried out by the department and in particular the area and by the research group of medieval archaeology of the' University of Siena. The article will also cover the issue of software development in research projects and finally the applicability of artificial intelligence in the field of spatial analysis methods for the reconstruction of historical landscapes.
MACCHI JANICA, G., & Deravignone, D. (2006). Dal GIS alle Reti Neurali Artificiali: dieci anni di studi sui villaggi fortificati in Italia centrale. In Atti del IV Congresso Nazionale di Archeologia Medievale (pp.13-17). BORGO S. LORENZO : All'Insegna del Giglio.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
macchi_sami_ann_2006.pdf

non disponibili

Tipologia: PDF editoriale
Licenza: PUBBLICO - Pubblico con Copyright
Dimensione 4.58 MB
Formato Adobe PDF
4.58 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/1021532