Il libro costituisce un contributo all'iconografia di San Galgano e rappresenta una versione decisamente ampliata del testo presentato al convegno L'iconografia di San Galgano tenutosi a Chiusdino nel maggio 2013. Si analizza in particolare il ciclo galganiano della chiesa di Santa Maria degli Angeli detta del 'Santuccio' a Siena, opera di Ventura Salimbeni che vi appose la firma e la data 1612, con attenzione al contesto storico di primo Seicento e al luogo al quale gli affreschi - in tutto sei - erano destinati. Il ciclo rappresenta una testimonianza di singolare importanza nella storia dell'iconografia del santo chiusdinese, ma è stato piuttosto trascurato dalla critica. Se ne propone una lettura analitica sia in relazione alla fonte agiografica, individuata nella Vita del santo del padre domenicano Gregorio Lombardelli, sia in relazione alle altre testimonianze figurative utili a comprenderne il significato.

Cioni, E. (2015). Per la storia dell'iconografia di San Galgano. Gli affreschi di Ventura Salimbeni nella chiesa di Santa Maria degli Angeli detta del 'Santuccio' a Siena.. Lugano : Agorà & Co..

Per la storia dell'iconografia di San Galgano. Gli affreschi di Ventura Salimbeni nella chiesa di Santa Maria degli Angeli detta del 'Santuccio' a Siena.

CIONI, ELISABETTA
2015

Abstract

Il libro costituisce un contributo all'iconografia di San Galgano e rappresenta una versione decisamente ampliata del testo presentato al convegno L'iconografia di San Galgano tenutosi a Chiusdino nel maggio 2013. Si analizza in particolare il ciclo galganiano della chiesa di Santa Maria degli Angeli detta del 'Santuccio' a Siena, opera di Ventura Salimbeni che vi appose la firma e la data 1612, con attenzione al contesto storico di primo Seicento e al luogo al quale gli affreschi - in tutto sei - erano destinati. Il ciclo rappresenta una testimonianza di singolare importanza nella storia dell'iconografia del santo chiusdinese, ma è stato piuttosto trascurato dalla critica. Se ne propone una lettura analitica sia in relazione alla fonte agiografica, individuata nella Vita del santo del padre domenicano Gregorio Lombardelli, sia in relazione alle altre testimonianze figurative utili a comprenderne il significato.
9788897461654
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
SAN GALGANO AGORA'.pdf

non disponibili

Licenza: DRM non definito
Dimensione 4.84 MB
Formato Adobe PDF
4.84 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/952242