Dopo la grande fortuna degli studi sincronici sui singoli canzonieri, e anche alla luce dei nuovi strumenti informatici che stanno costituendo data-bases complessi per le diverse tradizioni liriche romanze, si pongono nuovamente alcune vecchie domande di metodo: è possibile stabilire i rapporti che intercorrono tra i canzonieri? in che misura la comprensione di un canzoniere dipende dal suo inserimento nel contesto della tradizione? quali sono le modalità dell'innovazione nella trasmissione dei testi lirici? in che forme l'edizione di un testo lirico può ancora giovarsi della stemmatica? Ripensare l'incrocio tra due impostazioni di matrice ottocentesca come la Sammlungenkritik e la Textkritik può aprire nuove prospettive sia per la comprensione dei processi culturali che guidano la tradizione manoscritta, sia per la condivisione di pratiche editoriali di rinnovata efficacia.

Leonardi, L. (2011). Filologia dei canzonieri e filologia testuale. Questioni di metodo e prassi ecdotica per la tradizione della lirica nel Medioevo romanzo. In La tradizione della lirica nel Medioevo romanzo. Problemi di filologia formale (pp. 3-22). FIRENZE : Edizioni del Galluzzo.

Filologia dei canzonieri e filologia testuale. Questioni di metodo e prassi ecdotica per la tradizione della lirica nel Medioevo romanzo

LEONARDI, LINO
2011

Abstract

Dopo la grande fortuna degli studi sincronici sui singoli canzonieri, e anche alla luce dei nuovi strumenti informatici che stanno costituendo data-bases complessi per le diverse tradizioni liriche romanze, si pongono nuovamente alcune vecchie domande di metodo: è possibile stabilire i rapporti che intercorrono tra i canzonieri? in che misura la comprensione di un canzoniere dipende dal suo inserimento nel contesto della tradizione? quali sono le modalità dell'innovazione nella trasmissione dei testi lirici? in che forme l'edizione di un testo lirico può ancora giovarsi della stemmatica? Ripensare l'incrocio tra due impostazioni di matrice ottocentesca come la Sammlungenkritik e la Textkritik può aprire nuove prospettive sia per la comprensione dei processi culturali che guidano la tradizione manoscritta, sia per la condivisione di pratiche editoriali di rinnovata efficacia.
9788884504470
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/5929
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo