L'invenzione ha per oggetto un procedimeto per il trattamento delle acque reflue derivate dalla lavorazione delle olive per l'estrazione degli oli di oliva e simili, quali ad esempio le acque di vegetazione, per la concentrazione delle specie antiossidanti. Il procedimento sostanzialmente consiste nel fatto che le acque reflue vengono trattate con una sequenza di processi a membrana per microfiltrazione e/o ultrafiltrzione e/o nanofiltrazione e/o osmosi inversa, per separare i diversi componenti presenti nelle dette acque reflue in base alle diverse proprietà di ritenzione delle membrane imiegate nei vari processi fino ad ottenere da una parte un concentrato o ritentato, ricco di sostanze organiche ad attività antiossidante e dall'altra parte un filtrato o permeato privo di sostanze indesiderate e quindi a bassissimo impatto ambientale.

Anselmi, C., A., B., G., C., Centini, M., & R., M.F. (2006)Procedimento per il trattamento delle acque reflue da lavorazione degli oli di oliva e simili per l'ottenimento, per via naturale, di antiossidanti per impieghi farmaceutico, cosmetico ed alimentare.. . Brevetto No. FI2006A000318.

Procedimento per il trattamento delle acque reflue da lavorazione degli oli di oliva e simili per l'ottenimento, per via naturale, di antiossidanti per impieghi farmaceutico, cosmetico ed alimentare.

ANSELMI, CECILIA;CENTINI, MARISANNA;
2006

Abstract

L'invenzione ha per oggetto un procedimeto per il trattamento delle acque reflue derivate dalla lavorazione delle olive per l'estrazione degli oli di oliva e simili, quali ad esempio le acque di vegetazione, per la concentrazione delle specie antiossidanti. Il procedimento sostanzialmente consiste nel fatto che le acque reflue vengono trattate con una sequenza di processi a membrana per microfiltrazione e/o ultrafiltrzione e/o nanofiltrazione e/o osmosi inversa, per separare i diversi componenti presenti nelle dette acque reflue in base alle diverse proprietà di ritenzione delle membrane imiegate nei vari processi fino ad ottenere da una parte un concentrato o ritentato, ricco di sostanze organiche ad attività antiossidante e dall'altra parte un filtrato o permeato privo di sostanze indesiderate e quindi a bassissimo impatto ambientale.
Anselmi, C., A., B., G., C., Centini, M., & R., M.F. (2006)Procedimento per il trattamento delle acque reflue da lavorazione degli oli di oliva e simili per l'ottenimento, per via naturale, di antiossidanti per impieghi farmaceutico, cosmetico ed alimentare.. . Brevetto No. FI2006A000318.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/48977
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo