Giovan Battista Impallomeni avvocato tra "libertà politiche", questione sociale, "eccesso di potere nel giovane Regno d'Italia"