Il volume non è né un manuale di “sociologia del cinema” né tanto meno un’opera di critica cinematografica ma affronta tematiche sociologiche avvalendosi dei films e per questo potremmo parlare di sociologia con il cinema. Gli autori dei diversi contributi non si sono preoccupati di analizzare come i registi vedono la realtà sociale o come il cinema si è evoluto rispetto alle trasformazioni sociali ma più semplicemente hanno utilizzato i films per analizzare e spiegare la realtà sociale che ci circonda. I films non rappresentano infatti solo una semplificazione del reale, ma offrono un vero e proprio set cognitivo che permette di andare oltre al contenuto dell’immagine: l’obiettivo di fondo non appare quindi quello di spiegare le immagini o di insegnare a leggerle in modo corretto, ma piuttosto di stimolare un circuito partecipativo che permetta di fare emergere i diversi paradigmi sociologici. Il volume non risponde solo a esigenze formative o di apprendimento e, pur trovando negli studenti dei lettori privilegiati, pensiamo che anche i non addetti ai lavori avranno la possibilità di vedere dipanati argomenti e fatti di loro interesse, poiché riguardano eventi della vita.

Berti, F., & Silvia, F. (a cura di). (2013). Socio-movies. Capire la società con il cinema. Ospedaletto-Pisa : Pacini.

Socio-movies. Capire la società con il cinema

BERTI, FABIO;
2013

Abstract

Il volume non è né un manuale di “sociologia del cinema” né tanto meno un’opera di critica cinematografica ma affronta tematiche sociologiche avvalendosi dei films e per questo potremmo parlare di sociologia con il cinema. Gli autori dei diversi contributi non si sono preoccupati di analizzare come i registi vedono la realtà sociale o come il cinema si è evoluto rispetto alle trasformazioni sociali ma più semplicemente hanno utilizzato i films per analizzare e spiegare la realtà sociale che ci circonda. I films non rappresentano infatti solo una semplificazione del reale, ma offrono un vero e proprio set cognitivo che permette di andare oltre al contenuto dell’immagine: l’obiettivo di fondo non appare quindi quello di spiegare le immagini o di insegnare a leggerle in modo corretto, ma piuttosto di stimolare un circuito partecipativo che permetta di fare emergere i diversi paradigmi sociologici. Il volume non risponde solo a esigenze formative o di apprendimento e, pur trovando negli studenti dei lettori privilegiati, pensiamo che anche i non addetti ai lavori avranno la possibilità di vedere dipanati argomenti e fatti di loro interesse, poiché riguardano eventi della vita.
9788863155150
Berti, F., & Silvia, F. (a cura di). (2013). Socio-movies. Capire la società con il cinema. Ospedaletto-Pisa : Pacini.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/45194
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo