Fra gli obiettivi primari della direttiva 2007/64/CE (c.d. direttiva PSD) vi è quello di introdurre un maggior grado di competizione nel mercato dei pagamenti; a tal fine si disciplina, fra l’altro, una nuova categoria di soggetti, vale a dire gli Istituti di pagamento, destinati ad accedere al mercato senza discriminazioni rispetto alle banche e agli altri operatori tradizionali; da qui le particolari esigenze di regolazione di questi nuovi soggetti. In questo prodotto si esamina compiutamente non solo la fattispecie ma anche la disciplina (primaria e secondaria) degli Istituti di pagamento con particolare riguardo ai profili di vigilanza; all'albo; all'attività di clearing e settlement; al capitale minimo e ai fondi propri; alla segragazione patrimoniale. Attenzione, infine, è dedicata al profilo contrattuale per distinguere i conti di pagamento dal tradizionale conto corrente bancario.

Santoro, V. (2013). Gli Istituti di pagamento, VI, 353-370.

Gli Istituti di pagamento

SANTORO, VITTORIO
2013

Abstract

Fra gli obiettivi primari della direttiva 2007/64/CE (c.d. direttiva PSD) vi è quello di introdurre un maggior grado di competizione nel mercato dei pagamenti; a tal fine si disciplina, fra l’altro, una nuova categoria di soggetti, vale a dire gli Istituti di pagamento, destinati ad accedere al mercato senza discriminazioni rispetto alle banche e agli altri operatori tradizionali; da qui le particolari esigenze di regolazione di questi nuovi soggetti. In questo prodotto si esamina compiutamente non solo la fattispecie ma anche la disciplina (primaria e secondaria) degli Istituti di pagamento con particolare riguardo ai profili di vigilanza; all'albo; all'attività di clearing e settlement; al capitale minimo e ai fondi propri; alla segragazione patrimoniale. Attenzione, infine, è dedicata al profilo contrattuale per distinguere i conti di pagamento dal tradizionale conto corrente bancario.
88-14-18613-8
Santoro, V. (2013). Gli Istituti di pagamento, VI, 353-370.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/43375
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo