Sulla scorta di una ricca e inedita documentazione d'archivio si ricostruiscono le vicende e il ruolo della Bastogi negli anni sessanta sino ai tentativi di scalata esperiti da Sindona nei primi anni settanta. Il tema centrale è costituito dalla governance societaria prevalente nelle grandi imprese italiane, dalle pratiche collussive ai patti parasociali, in relazione agli assetti proprietari prevalenti in una fase di perdita di efficienza e funzionalità del mercato azionario. La tesi è che l'assenza di un mercato per il controllo delle imprese e la ridotta contendibilità delle grandi imprese italiane ne ridussero l'efficienza dinamica. Il caso analizzato è una conferma di tale ipotesi.

Piluso, G. (2004). La gallina dalle uova di marmo: la Bastogi e le finanziarie italiane negli anni Sessanta. In Cesare Merzagora: il presidente scomodo (pp. 281-308). Napoli : Prismi.

La gallina dalle uova di marmo: la Bastogi e le finanziarie italiane negli anni Sessanta

PILUSO, GIANDOMENICO
2004

Abstract

Sulla scorta di una ricca e inedita documentazione d'archivio si ricostruiscono le vicende e il ruolo della Bastogi negli anni sessanta sino ai tentativi di scalata esperiti da Sindona nei primi anni settanta. Il tema centrale è costituito dalla governance societaria prevalente nelle grandi imprese italiane, dalle pratiche collussive ai patti parasociali, in relazione agli assetti proprietari prevalenti in una fase di perdita di efficienza e funzionalità del mercato azionario. La tesi è che l'assenza di un mercato per il controllo delle imprese e la ridotta contendibilità delle grandi imprese italiane ne ridussero l'efficienza dinamica. Il caso analizzato è una conferma di tale ipotesi.
8870650359
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/33012
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo