il lavoro partendo dalle modifiche introdotte nel decreto 87/92 dal Tub propone una rilettura in chiave storica della disciplina dei bilanci bancari al fine di evidenziare il lento ma inesorabile prevalere della funzione dei bilanci bancari come strumento di vigilanza rispetto alla funzione di informazione per gli azionisti ed i terzi

Irace, A. (2003). Commento all’art. 157 del T.u.f. In Testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia (pp. 2412-2439). BOLOGNA : zanichelli.

Commento all’art. 157 del T.u.f

IRACE, ANTONIA
2003

Abstract

il lavoro partendo dalle modifiche introdotte nel decreto 87/92 dal Tub propone una rilettura in chiave storica della disciplina dei bilanci bancari al fine di evidenziare il lento ma inesorabile prevalere della funzione dei bilanci bancari come strumento di vigilanza rispetto alla funzione di informazione per gli azionisti ed i terzi
9788808056757
Irace, A. (2003). Commento all’art. 157 del T.u.f. In Testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia (pp. 2412-2439). BOLOGNA : zanichelli.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/31459
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo