Outstanding capitals e leggi finanziarie interne: un'analisi critica