Il confronto con la Rivoluzione francese costituì un punto di svolta determinante nel pensiero politico tedesco a partire dai cruciali anni 1789-1792. Attraverso una minuziosa, dettagliatissima ricostruzione delle fonti primarie dell'epoca, la presente, monumentale monografia delinea il contesto storico-ideale e problematico dell'intero dibattito sulle 'forme di governo' e sui 'diritti dell'umanità' tra Francia e Germania, enucleando gli elementi di maturazione e di stimolo a quelle più note sintesi successive, quali il 'Saggio sui limiti dell'attività dello Stato' del giovane Wilhelm von Humboldt (1792) e le prese di posizione di Rehberg, Gentz, Kant e Fichte del 1793-1795

Amato, S. (1999). Gli scrittori politici tedeschi e la Rivoluzione francese (1789-1792). FIRENZE : Centro Editoriale Toscano.

Gli scrittori politici tedeschi e la Rivoluzione francese (1789-1792)

AMATO, SERGIO
1999-01-01

Abstract

Il confronto con la Rivoluzione francese costituì un punto di svolta determinante nel pensiero politico tedesco a partire dai cruciali anni 1789-1792. Attraverso una minuziosa, dettagliatissima ricostruzione delle fonti primarie dell'epoca, la presente, monumentale monografia delinea il contesto storico-ideale e problematico dell'intero dibattito sulle 'forme di governo' e sui 'diritti dell'umanità' tra Francia e Germania, enucleando gli elementi di maturazione e di stimolo a quelle più note sintesi successive, quali il 'Saggio sui limiti dell'attività dello Stato' del giovane Wilhelm von Humboldt (1792) e le prese di posizione di Rehberg, Gentz, Kant e Fichte del 1793-1795
9788879571388
Amato, S. (1999). Gli scrittori politici tedeschi e la Rivoluzione francese (1789-1792). FIRENZE : Centro Editoriale Toscano.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11365/27549
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo