Il volume delinea le origini, i caratteri, i confini dell'Emilia Romagna socialista negli anni in cui si definì come «regione rossa». La penetrazione e il radicamento della tradizione socialista seguirono gli itinerari urbani nella zona pedemontana lungo la via Emilia e della Bassa, sollecitando la politicizzazione delle campagne. La realtà economica e sociale essenzialmente rurale, artigiana e manifatturiera, la tradizione storica policentrica - anche recente -, il reticolo urbano diffuso contribuirono a rafforzare le spinte centrifughe, anche se la fondazione del Partito socialista fu all'insegna del superamento del localismo e del settarismo. Ne diventò essenziale Il rapporto costante con il territorio, evidenziato dalla diffusione delle Camere del lavoro e delle case del popolo, della rete dei circoli politici e dalla imprenditoria cooperativa. Soprattutto il governo del Comune diventò elemento strutturante della regione rossa, rescrivendone le gerarchie interne, promuovendo una cultura pragmatica e riformista, diminuendo il distacco tra centro e periferia. Maurizio Degl'Innocenti (Firenze, 1946) insegna Storia del Risorgimento all'Università degli studi di Siena. E' autore di numerosi saggi di storia sociale e sul movimento operaio, tra i quali Il Socialismo italiano e la guerra di Libia (Roma 1976), Storia della cooperazione in Italia 1886-1925 (Roma 1977), Storia del socialismo italiano, vol. II, L'età giolittiana (Roma 1980), Geografia e istituzioni del socialismo italiano, 1892-1914 (Napoli 1983). Ha curato L'emigrazione nella storia d'Italia 1886-1975, vol. Il (Firenze 1978), La Casa del popolo in Europa, (Firenze 1984), La Sinistra e il governo locale in Europa (Pisa 1984), Filippo Turati e il socialismo europeo (Napoli 1985), Le imprese cooperative In Europa (Pisa 1986), Il Movimento cooperativo nella storia d'Europa (Milano 1988).

Degl'Innocenti, M. (1990). Cittadini e rurali nell'Emilia Romagna rossa tra '800 e '900. Milano : Franco Angeli.

Cittadini e rurali nell'Emilia Romagna rossa tra '800 e '900

DEGL'INNOCENTI, MAURIZIO
1990-01-01

Abstract

Il volume delinea le origini, i caratteri, i confini dell'Emilia Romagna socialista negli anni in cui si definì come «regione rossa». La penetrazione e il radicamento della tradizione socialista seguirono gli itinerari urbani nella zona pedemontana lungo la via Emilia e della Bassa, sollecitando la politicizzazione delle campagne. La realtà economica e sociale essenzialmente rurale, artigiana e manifatturiera, la tradizione storica policentrica - anche recente -, il reticolo urbano diffuso contribuirono a rafforzare le spinte centrifughe, anche se la fondazione del Partito socialista fu all'insegna del superamento del localismo e del settarismo. Ne diventò essenziale Il rapporto costante con il territorio, evidenziato dalla diffusione delle Camere del lavoro e delle case del popolo, della rete dei circoli politici e dalla imprenditoria cooperativa. Soprattutto il governo del Comune diventò elemento strutturante della regione rossa, rescrivendone le gerarchie interne, promuovendo una cultura pragmatica e riformista, diminuendo il distacco tra centro e periferia. Maurizio Degl'Innocenti (Firenze, 1946) insegna Storia del Risorgimento all'Università degli studi di Siena. E' autore di numerosi saggi di storia sociale e sul movimento operaio, tra i quali Il Socialismo italiano e la guerra di Libia (Roma 1976), Storia della cooperazione in Italia 1886-1925 (Roma 1977), Storia del socialismo italiano, vol. II, L'età giolittiana (Roma 1980), Geografia e istituzioni del socialismo italiano, 1892-1914 (Napoli 1983). Ha curato L'emigrazione nella storia d'Italia 1886-1975, vol. Il (Firenze 1978), La Casa del popolo in Europa, (Firenze 1984), La Sinistra e il governo locale in Europa (Pisa 1984), Filippo Turati e il socialismo europeo (Napoli 1985), Le imprese cooperative In Europa (Pisa 1986), Il Movimento cooperativo nella storia d'Europa (Milano 1988).
9788820463151
Degl'Innocenti, M. (1990). Cittadini e rurali nell'Emilia Romagna rossa tra '800 e '900. Milano : Franco Angeli.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11365/26173
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo