Il lavoro affronta il lungo logos erodoteo del IX libro relativo alle vicende che trovano la conclusione nella celebre battaglia di Platea (479 a.C.). È agevole individuare molteplici elementi tradizionali, espressione di una viva tradizione orale, spesso originaria dell'aristocrazia di diverse poleis, riflettente nel contempo la situazione conflittuale del mondo greco nel corso della Pentecontaetia. La strategia narrativa erodotea può senz'altro essere stata influenzata da modelli di matrice poetica. Tuttavia la disarticolazione e la pluralità dei punti di vista rintracciabili riflettono strutture culturali che evidenziano un quadro di riferimento complesso, non riconducibile a un programma di semplice ricostruzione degli eventi da parte di Erodoto.

Bettalli, M. (2005). Erodoto e la battaglia di Platea. Tradizioni epicoriche e strategie narrative. In Erodoto e il modello erodoteo (pp. 215-246). Università di Trento.

Erodoto e la battaglia di Platea. Tradizioni epicoriche e strategie narrative

BETTALLI, MARCO
2005

Abstract

Il lavoro affronta il lungo logos erodoteo del IX libro relativo alle vicende che trovano la conclusione nella celebre battaglia di Platea (479 a.C.). È agevole individuare molteplici elementi tradizionali, espressione di una viva tradizione orale, spesso originaria dell'aristocrazia di diverse poleis, riflettente nel contempo la situazione conflittuale del mondo greco nel corso della Pentecontaetia. La strategia narrativa erodotea può senz'altro essere stata influenzata da modelli di matrice poetica. Tuttavia la disarticolazione e la pluralità dei punti di vista rintracciabili riflettono strutture culturali che evidenziano un quadro di riferimento complesso, non riconducibile a un programma di semplice ricostruzione degli eventi da parte di Erodoto.
8884431182
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Erodoto e il'modello erodoteo'.pdf

non disponibili

Tipologia: Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.08 MB
Formato Adobe PDF
1.08 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11365/25859
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo