CAPITOLO 6: CONCLUSIONI