Epilogo: il ritorno dei ceti popolari