Gli oggetti e gli immobili appartenuti al monastero di S. Caterina del Paradiso e consegnati alla Contrada del Drago nell'anno 1788