Muovendo dalla dicotomia di René Girard (di ispirazione dostoevskijana) terra/sottosuolo, il tema girardiano della "terre" viene posto a confronto con quello della "Erde" in Nietzsche e in Heidegger, e col personalismo di E. Mounier e di D. de Rougemont

Morigi, S. (2009). Fede cristiana e "fedeltà alla terra". Terra e sottosuolo nel primo Girard. In Religioni, laicità, secolarizzazione. Il cristianesimo come "fine del sacro" in René Girard (pp. 185-273). MASSA : Piervittorio e Associati,Transeuropa.

Fede cristiana e "fedeltà alla terra". Terra e sottosuolo nel primo Girard

MORIGI, SILVIO
2009-01-01

Abstract

Muovendo dalla dicotomia di René Girard (di ispirazione dostoevskijana) terra/sottosuolo, il tema girardiano della "terre" viene posto a confronto con quello della "Erde" in Nietzsche e in Heidegger, e col personalismo di E. Mounier e di D. de Rougemont
9789788875802
Morigi, S. (2009). Fede cristiana e "fedeltà alla terra". Terra e sottosuolo nel primo Girard. In Religioni, laicità, secolarizzazione. Il cristianesimo come "fine del sacro" in René Girard (pp. 185-273). MASSA : Piervittorio e Associati,Transeuropa.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Religioni_completo_OK_08.02.10.pdf

non disponibili

Tipologia: Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 2.16 MB
Formato Adobe PDF
2.16 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11365/12866
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo