La Geografia delle Piattaforme Digitali - Mappe, spazi e dati dell’intermediazione digitale mira ad offrire uno sguardo empiricamente situato circa gli effetti socio-spaziali mediati dalle piattaforme digitali adottando un approccio critico e geografico incentrato sui dati. L’obiettivo è fornire una comprensione pratica delle conseguenze del radicamento delle piattaforme e dei suoi impatti differenziali sullo spazio dei luoghi: la geografia delle piattaforme digitali. Lo strumento impiegato è la mappa qui intesa come strumento lessicale (Harley, 1989) capace di mostrare il riverbero che lo spazio dei flussi ha sullo spazio dei luoghi nel processo di espansione delle piattaforme digitali nella società iperconnessa. L’Atlante pertanto offre spunti per una riflessione critica sulle disuguaglianze socio-spaziali amplificate dalle piattaforme ma anche esempi di utilizzo dei dati delle piattaforme.

Romano, A. (2022). La geografia delle piattaforme digitali. Mappe, spazi e dati dell’intermediazione digitale. Firenze : Firenze University Press [10.36253/978-88-5518-602-5].

La geografia delle piattaforme digitali. Mappe, spazi e dati dell’intermediazione digitale

Romano, Antonello
2022

Abstract

La Geografia delle Piattaforme Digitali - Mappe, spazi e dati dell’intermediazione digitale mira ad offrire uno sguardo empiricamente situato circa gli effetti socio-spaziali mediati dalle piattaforme digitali adottando un approccio critico e geografico incentrato sui dati. L’obiettivo è fornire una comprensione pratica delle conseguenze del radicamento delle piattaforme e dei suoi impatti differenziali sullo spazio dei luoghi: la geografia delle piattaforme digitali. Lo strumento impiegato è la mappa qui intesa come strumento lessicale (Harley, 1989) capace di mostrare il riverbero che lo spazio dei flussi ha sullo spazio dei luoghi nel processo di espansione delle piattaforme digitali nella società iperconnessa. L’Atlante pertanto offre spunti per una riflessione critica sulle disuguaglianze socio-spaziali amplificate dalle piattaforme ma anche esempi di utilizzo dei dati delle piattaforme.
978-88-5518-602-5
978-88-5518-603-2
Romano, A. (2022). La geografia delle piattaforme digitali. Mappe, spazi e dati dell’intermediazione digitale. Firenze : Firenze University Press [10.36253/978-88-5518-602-5].
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Book_Romano_A_cover_e_indice.pdf

accesso aperto

Tipologia: PDF editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 1.76 MB
Formato Adobe PDF
1.76 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
32031-5-73_compressed.pdf

accesso aperto

Tipologia: PDF editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 9.76 MB
Formato Adobe PDF
9.76 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
32031-74-97_compressed.pdf

accesso aperto

Tipologia: PDF editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 3.62 MB
Formato Adobe PDF
3.62 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
32031-98-103.pdf

accesso aperto

Tipologia: PDF editoriale
Licenza: Creative commons
Dimensione 460.73 kB
Formato Adobe PDF
460.73 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11365/1213735