Il volume raccoglie gli scritti di vari autori che si confrontano con un ampio spettro di temi (dalla risolubilità stragiudiziale, alle ricadute della pandemia sui contratti dei consumatori; dagli effetti dell’esercizio del recesso in pendenza di esecuzione, al regime delle restituzioni nella prospettiva del termine di decorrenza della prescrizione; dalla nozione di consumatore, alla sua variante “digitale”, sino all’intersezione con le regole attinenti il trattamento dei dati personali), restituendo l’immagine caleidoscopica di un diritto contrattuale dei consumi che assume i riflessi della complessità mobile, nella quale, in ogni sistema normativo indagato, il dato emergente è quello della coscienza dell’interprete di dover far propri “attrezzi” adeguati alla tortuosità dei percorsi da seguire per raggiungere il risultato ermeneutico. In questa prospettiva, il libro si pone come il tentativo di proporre all’attenzione del lettore alcuni degli attuali temi di confine del diritto contrattuale di origine europea, analizzando e portando a sistema il coacervo di fonti normative e giurisprudenziali che confusamente definiscono l’attuale panorama del diritto dei consumi.

Salvi, G. (a cura di). (2022). Il diritto contrattuale dei consumi ed i suoi attuali confini. Napoli : Edizioni scientifiche italiane S.p.a..

Il diritto contrattuale dei consumi ed i suoi attuali confini

Gabriele Salvi
2022

Abstract

Il volume raccoglie gli scritti di vari autori che si confrontano con un ampio spettro di temi (dalla risolubilità stragiudiziale, alle ricadute della pandemia sui contratti dei consumatori; dagli effetti dell’esercizio del recesso in pendenza di esecuzione, al regime delle restituzioni nella prospettiva del termine di decorrenza della prescrizione; dalla nozione di consumatore, alla sua variante “digitale”, sino all’intersezione con le regole attinenti il trattamento dei dati personali), restituendo l’immagine caleidoscopica di un diritto contrattuale dei consumi che assume i riflessi della complessità mobile, nella quale, in ogni sistema normativo indagato, il dato emergente è quello della coscienza dell’interprete di dover far propri “attrezzi” adeguati alla tortuosità dei percorsi da seguire per raggiungere il risultato ermeneutico. In questa prospettiva, il libro si pone come il tentativo di proporre all’attenzione del lettore alcuni degli attuali temi di confine del diritto contrattuale di origine europea, analizzando e portando a sistema il coacervo di fonti normative e giurisprudenziali che confusamente definiscono l’attuale panorama del diritto dei consumi.
9788849548044
Salvi, G. (a cura di). (2022). Il diritto contrattuale dei consumi ed i suoi attuali confini. Napoli : Edizioni scientifiche italiane S.p.a..
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11365/1202043